Il Laboratorio
Per offrire la possibilità di partecipare ad una esperienza teatrale anche a coloro che non intendono farne un mestiere, per coloro che vogliono avvicinarsi al teatro, scoprire una via di accesso alla propria creatività, imparare a relazionarsi con gioia agli altri e a sé stessi, migliorare le capacità comunicative, affrontare la timidezza, conoscersi meglio, sviluppare autostima, scoprire potenzialità e divertirsi in gruppo è stato creato il Laboratorio, un corso al quale possono accedere, senza alcuna esperienza precedente, tutti coloro che sono appassionati di teatro. Rappresenta una opportunità di crescita personale e culturale, concepito come un ciclo di lezioni di durata annuale, offre un percorso rivolto soprattutto all’apprendimento delle tecniche di base e al lavoro su di sé.
In dettaglio
E’ un corso a carattere propedeutico e può essere di interesse anche per danzatori, musicisti, cantanti e coloro che sono interessati o già lavorano nell’ambito della comunicazione ed educazione (insegnanti, educatori ecc.).
I temi generali trattati riguardano:
– il corpo e lo spazio
– il movimento e il ritmo
– uso di tecniche di Ki e aikido
– i sensi e l’acting
– la voce parlata e cantata
– il campo energetico dell’attore e il rapporto con il testo
– Cenni di storia del teatro
Dove e quando
I corsi di teatro si tengono a Pavia e a Milano. E’ possibile effettuare una lezione di prova ed eventualmente decidere di iscriversi anche ad anno iniziato, con possibilità di recupero delle lezioni passate. Le lezioni del Laboratorio terminano a Giugno con una prova aperta finale Il Laboratorio si tiene una sera alla settimana per tre ore (ore 21.00- 24.00 circa).

 

Torna alla pagina principale